Menu
Subscribe

Radical Honesty: Italy

A Nonviolent Communication (NVC) weekend workshop

Radical Honesty: Italy

Being me- meeting you

06-07 November 2021

With CNVC certified trainer and mediator Yoram Mosenzon

This workshop will have a consecutive translation into Italian / Questo workshop avrà una traduzione consecutiva in italiano

L’onestà / Honesty

Quando dei sentimenti sono vivi in noi (come la noia, l’irritazione, il fastidio…), spesso ci sentiamo bloccati tra due domande:

❀ Devo essere onesto (e mettere in pericolo la connessione)?
❀ Scelgo il silenzio (e rinuncio alla connessione)?

Nessuno dei due! È possibile comunicare una verità difficile e rimanere in connessione con sé stessi e con l’altro!

When feelings are moving in us (such as boredom, irritations, annoyance…), we often feel stuck between two questions:

❀ Shall I be honest (and endanger the connection)?or
❀ Shall I choose silence (and disappear from the connection)?

Neither! It is possible to speak a difficult truth and stay in connection with yourself and another!

Il dilemma dell'onestà / The Dilemma of Honesty

Così spesso nelle situazioni con le persone mi ritrovo a pensare: “Devo dirlo o non devo dirlo? Dovrei essere onesto o no? Questo dilemma rappresenta una sfida fondamentale – come posso essere pienamente me stesso con le persone? Sembra che se condivido pienamente ciò che sono, andrò incontro a conflitti e dolore. E se nascondo parti di me stesso, non sarò veramente lì.

So often in situations with people I find myself thinking “Should I say it, or should I not?”. Should I be honest or not? This dilemma represents a core challenge – how can I be fully me with people? It seems that if I share fully who I am, I will have tons of conflicts and pain. And if I hide parts of myself, I will not really be there.

Devo mettere in pericolo la connessione o devo sparire dalla connessione? Nessuna delle due! / Shall I endanger the connection or shall I disappear from the connection? Neither!

 Quindi come possiamo essere pienamente e radicalmente onesti, mentre ci prendiamo cura delle relazioni che abbiamo?
Questa è stata la domanda principale che mi ha portato alla Comunicazione Nonviolenta (CNV). La CNV mi ha mostrato modi chiari e pratici per navigare questo dilemma così centrale in milioni di situazioni che affrontiamo ogni giorno.

So how can we be fully and radically honest, while caring for the relationships we have?
This was the main question that brought me to Nonviolent Communication (NVC). NVC showed me clear and practical ways to navigate this core dilemma in millions of situations we face day-to-day.

Durante questo fine settimana, ci eserciteremo / During this weekend, we will practice

❀ Come essere completamente onesti in un modo che crea connessione invece che distanza
❀ Come iniziare una conversazione dove “parliamo del non detto”; dove navighiamo in un dialogo impegnativo, spaventoso e onesto
❀ Come connetterci con la nostra autenticità mentre restiamo in relazione con gli altri
❀ Come chiedere ciò che vogliamo e imparare a puntare in alto, e non giocare al ribasso
❀ Come godere dei doni dei conflitti (invece di fare tutto il possibile per evitarli)
❀ Come sentire la vera intenzione (onestà) dell’altra persona, indipendentemente da come la esprime
❀ Come allontanarsi dalla dicotomia ragione-torto e passare ad essere pienamente noi stessi, godendo delle nostre differenze
❀ Come riportare la vita in conversazioni noiose e prive di connessione. Come rendere le relazioni significative per noi
❀ Come agire secondo la nostra spiritualità, integrità e libertà, allontanandoci da ciò che Marshall Rosenberg chiamava “vivere in una società di persone gentili, morte ed educate”.
❀ E altro ancora…

❀  How to be fully honest in a way that creates connection instead of distance
❀   How to initiate a conversation where we ‘speak the unspoken’; where we navigate challenging, scary and honest dialogue
❀  How to connect with our authenticity while being with others
❀   How to ask for what we want and learn to play big instead of playing small
❀  How to enjoy conflicts (instead of doing everything we can to avoid them)
❀   How to hear the true intention (honesty) of the other person, no matter how they express it
❀   How to move away from who is right or wrong and move into being ourselves fully, enjoying our differences
❀  How to bring life back into boring and disconnected conversations. How to make relationships meaningful to us
❀  How to act out of our spirituality, integrity and freedom, moving away from what Marshall Rosenberg called “living in a society of nice, dead, polite people.”
❀  And more…

LA CNV / About NVC

La Comunicazione Nonviolenta (CNV) (PhD Marshall Rosenberg) è uno strumento pratico di comunicazione che trasforma radicalmente il tuo rapporto con te stesso e con gli altri. La CNV coltiva l’onestà assertiva mescolata con una profonda empatia.

La CNV trasforma i conflitti in amore e chiarezza.

La CNV ti porta dal tuo cuscino di meditazione alla vita reale – ti aiuta a vivere i tuoi valori profondi nelle relazioni e in milioni di situazioni della vita quotidiana. La NVC trasforma profondamente la comunicazione con te stesso verso una relazione di profonda compassione.

Nonviolent Communication (NVC) (PhD Marshall Rosenberg) is a practical communication tool that radically transforms your relationship with yourself and others. NVC cultivates assertive honesty mixed with a deep quality of Empathy.

NVC transforms conflicts into love and clarity.

NVC takes you from your meditation cushion into real life – it helps you live your deep values in relationships and millions of day-to-day life situations.
 NVC deeply transforms your communication with yourself toward a quality of profound compassion.

Gruppo / Group

Sarai invitato a lavorare su esempi della tua vita in un ambiente di apprendimento interattivo e sicuro. Praticheremo la Comunicazione Nonviolenta attraverso dimostrazioni, giochi di ruolo ed esercizi per integrare maggiormente i valori e il linguaggio della CNV nella nostra vita quotidiana.

You will be invited to work on examples from your own life in an interactive and safe learning environment. We will practice Nonviolent Communication through demonstrations, role-play and exercises in order to integrate NVC values and language more into our daily lives.

Language

Questo workshop si terrà in inglese con una traduzione consecutiva in italiano

This workshop will be held in English with a consecutive translation into Italian

Quando, Dove / When, Where

06-07 Novembre 2021
Sabato e Domenica 10:00-18:00

06-07 November 2021Saturday & Sunday 10:00-18:00
Rome, Italy

Quota di partecipazione / Fee

Per questo corso, la quota è a scelta tra €190-€380

→ La scelta della quota dipende dal tuo reddito e dalla tua libera scelta. L’idea dietro una scala mobile è che tutti noi abbiamo diverse situazioni finanziarie al momento, e ci piace essere flessibili in modo che il tuo contributo finanziario si adatti alla tua situazione finanziaria così come al tuo desiderio personale di sostenerci.

For this course, the fee is a choice of between €190-€380

→  The choice of fees depends on your income and free will. The idea behind a sliding scale is that we all have different current financial situations, and we like to be flexible so that your financial contribution fits your financial situation as well as your personal wish to support us.

Organizzatrice / Organizer

Gina Seilern:  gseilern@googlemail.com

Supporto extra / Extra support

Ci saranno assistenti che ci accompagneranno durante questo corso. Hanno già completato con noi i corsi base, intermedio, avanzato e annuale e sono impegnati nei loro passi verso l’insegnamento/condivisione della CNV.

We will have assistants accompanying us during this course. They’ve already completed the Basic, Intermediate, Advanced and Year Courses with us and are engaged in their steps toward teaching/sharing NVC.

Come prenotare il tuo posto / How to book your place:

Per prenotare il tuo posto, segui i passi qui sotto. Se hai delle domande, contatta Gina a:  gseilern@googlemail.com

To book your place, follow the steps below. If you have any questions please contact Gina at: gseilern@googlemail.com

  1. Leggi i Termini e Condizioni (Molti di noi non leggono mai i ‘Termini e Condizioni’… e, ti consigliamo di leggere questo per essere sicuri di essere insieme e sulla stessa pagina).
  2. Compila il modulo sottostante.
  3. Inviaci il pagamento anticipato non rimborsabile di 70€ (Quando fai il bonifico menziona il tuo nome completo e il nome del corso per aiutarci a identificarti facilmente).

Nome del conto: connecting2life
IBAN: NL52TRIO0197688594
BIC: TRIONL2U

→ Se la sua banca è al di fuori dell’Unione Europea, la preghiamo di contattarci per vedere se ci può essere un modo meno costoso per fare il suo trasferimento.

 Per quanto riguarda il resto:  Ti chiediamo di pagare il resto del costo del corso entro una settimana dalla fine del corso. Ti suggeriamo di pagare alla fine perché ci piace che le persone sappiano per cosa stanno pagando. Lo facciamo perché desideriamo che il tuo pagamento sia più legato alla gratitudine che a un senso di dovere. Se preferisci pagare prima, anche questo è benvenuto.

Il “periodo del rimpianto”:  Se cambiate idea entro 14 giorni dall’invio del pagamento anticipato (e 3 giorni prima che il corso sia effettivamente iniziato), vi rimborseremo completamente il pagamento anticipato.

1. Read the Terms & Conditions (Many of us never read ‘Terms & Conditions’… and, we would recommend you to read this one to be sure we’re together and on the same page).2. Fill in the form below.3. Send us the non-refundable prepayment of €70 (When making the transfer please mention your full name and the course name to help us easily identify you).

Account name: connecting2life
IBAN: NL52TRIO0197688594
BIC: TRIONL2U

→  If your bank is outside the European Union, please contact us to see if there may be a less expensive way to make your transfer.

Regarding the remainder:  We ask that you pay the remainder of the course fees within a week of finishing the course. We suggest you pay at the end because we like people to know what they’re paying for. We do this because we wish for your payment to be more connected to gratitude rather than to a sense of duty. If you prefer to pay earlier this is also welcome.

‘The regret period’:  If you change your mind within 14 days after sending the prepayment (and 3 days before the course has actually begun), we will fully refund your prepayment.